Seconda trasferta per l’Artarredo e coach Perazzi non può ancora contare su tutta la rosa perchè l’infermeria resta piena, largo quindi ai giovani classe ’99. Subito dal quintetto iniziale si capisce che la Magik non vuole perdere la seconda partita consecutiva. Primo quarto all’insegna del pressing degli uomini di Raffin a cui rispondono Leonardi e Giraud ottimi al tiro con Bocchia e Baldi sempre attenti alla fase difensiva e all’impostazione del gioco e Dellapina dominante a rimbalzo. Il secondo quarto vede l’Artarredo reggere l’aggressività della Magik con Gonzato preciso ai liberi e Leonardi che stasera ha la mano caldissima, saranno 23 i punti per lui alla fine con un ottimo 83 % dalla grande distanza. Si va al riposo lungo sul punteggio di 33 a 29 per la squadra di casa. Il ritorno in campo è devastante per i ragazzi di Perazzi : Giorgi e Cappelletti spingono sull’acceleratore, la difesa dell’Artarredo sbanda, i soli Bocchia e Baldi vanno a referto e così la Magik prende il largo e lo manterrà fino alla fine della gara. Positivo l’apporto e l’impegno dei ragazzini Palla, Gasparini, Gatti e Moglia. Confidando nel recupero al più presto degli infortunati i ragazzi di Perazzi e Picelli si apprestano a disputare due nuove difficilissime trasferte.

Express Ducale 67
Artarredo 51

Magik : Bertolini 4, Cappelletti 8, Caravita 10, Ferrari 4, Frazzi 9, Giorgi 13, Gozzi 1, Pensotti 11, Tarricone 4, Vento 3, Lestini , All. Raffin.

Valtarese : Leonardi 23, Bocchia 5 , Gatti 2 , Gonzato 2 , Baldi 7 , Giraud 10 , Dellapina, Gasparini 2, Palla , Moglia , All. Perazzi.

Arbitri : Imperatore , Russo.

Parziali : 1° quarto 17 – 12 , 2° quarto 33 – 29 , 3° quarto 50 – 33

Please follow and like us:
Pin Share